LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO: OVVERO COME UNA IMMAGINE SIA PIU’ EFFICACE DI CENTO DISCORSI

Solo un anno fa, luglio-agosto 2017, ho iniziato a cimentarmi in una nuova, per me, espressione artistica: il disegno e la pittura, che erano state una idealità quasi sacra per tutta la vita e che,  per una serie di impedimenti personali e familiari avevo dovuto mettere da parte e dimenticare. Da ragazza, alla scuola media…

Continua a leggere →

BANDIERE TIBETANE AL VENTO

BANDIERE TIBETANE AL VENTO non sull’Himalaya, ma più modestamente e parimenti simboliche nel cuore della Valcavallina, sulle Prealpi Orobiche. Su ognuna sono riportate strofe di  preghiere universali: IL CANTICO DELLE CREATURE DI San Francesco D’Assisi, prima poesia in volgare del 1226 ; PREGHIERA ALLA MADRE TERRA, tratta da “L’Essenza Spirituale dell’uomo” di Master Choa Kok…

Continua a leggere →

Uno sguardo oltre il velo – le cause remote dell’immigrazione clandestina Anteprima di due pagine del capitolo 3

I migranti fuggiaschi dalle aree più povere e più arretrate, tipo l’Africa subsahariana, o il Bangladesh e in Europa la Moldavia per esempio, nella generalità vengono reclutati e irretiti da una falsa propaganda, veicolata proprio dalle organizzazioni criminali e dai mass media locali, che sicuramente sono sul libro paga di chi ci guadagna da questo…

Continua a leggere →

LE MIE PRIME ED ULTIME ELEZIONI

LE MIE PRIME ED ULTIME ELEZIONI Le ultime elezioni del 4 marzo scorso hanno risvegliato in me il ricordo delle mie prime, avvenute nel 1964, Avevo 22 anni e votavo per la prima volta, dato che a quei tempi, si diveniva maggiorenni a 21.  Doppia esperienza sia da elettrice, sia da scrutatrice.  Il mio iniziatore…

Continua a leggere →

ESPERIENZE DI UNA “GIOVANE” SCRITTRICE ESORDIENTE

ESPERIENZE DI UNA “GIOVANE” SCRITTRICE ESORDIENTE Faccio un brevissimo riepilogo della mia vita che, per alcuni che seguono già ALBAROSA.IT è ultranota: mi serve da cappello introduttivo a questa narrazione.  Diploma giovanile di ragioniera, conseguito alle scuole serali, e una laurea in Sociologia, praticamente da autodidatta, perché dall’età di 14 anni ho sempre dovuto lavorare…

Continua a leggere →

Chi sono io

Alla mia età, volenti o nolenti, non contano più tanto i preventivi di vita, quanto piuttosto i consuntivi ed io, del mio, sono contenta. Ho vissuto con passione il mio tempo, le relazioni affettive familiari, tormentate con i miei genitori, amorevoli e di profonda intesa con mio marito Fulvio, con cui vivo da 40 anni.…

Continua a leggere →

Esperienza dell’Apocalisse di Giovanni

Mio padre è morto ai primi di dicembre del 1958; io avevo compiuto, in agosto, sedici anni e gli ultimi tre  erano stati un vero inferno nella nostra famiglia. Lui, dopo aver perso il suo lavoro da operaio specializzato che gli aveva dato una identità  professionale e sociale di capo famiglia, già devitalizzato da cinque…

Continua a leggere →

Experiencia del Evangelio de Juan

En el 1949 yo tenía 7 años, frecuentaba el segundo año de la escuela primaria y me fue “impartida” la Primera Comunión. Una vez, a los mis tiempos, la fecha de vencimiento era taxativa, como la de la confirmación a pocos meses de distancia, así que los niños, sin entender y no fuesen en grado,…

Continua a leggere →

Esperienza del Vangelo di Giovanni

Nel 1949 avevo 7 anni, frequentavo la seconda elementare e mi fu “impartita” la Prima Comunione.  Una volta, ai miei tempi, la scadenza era tassativa, come quella della Cresima a pochi mesi di distanza, così che i bambini, senza che capissero nulla e non fossero in grado, non dico di fare qualche minima resistenza, ma neanche…

Continua a leggere →

Vajaciones a San Félix al lago

El lago de Endine es una joya de la naturaleza de la Valcavallina en la provincia de Bérgamo, en la carta geográfica si no lo buscas intencionalmente, casi, casi no se ve; a lado tiene el grande lago de Iseo que capta un momento antes el ojo. Muy a menudo estoy en contemplación de este…

Continua a leggere →

Page 1 of 7