Get Adobe Flash player

LETTERA APERTA AI MIEI LETTORI

 

Ad un certo momento della mia storia di scrittrice, come ALBAROSA.it, ho sentito l’impulso, la spinta a sperimentare altre forme di comunicazione per raggiungere un più vasto pubblico internauta con cui condividere le mie riflessioni sulla condizione umana, scaturite da esperienze personali coscientizzate nel corso di un’intera vita nella quale sono stata spettatrice e, al tempo stesso, co-protagonista di cambiamenti epocali. Ho, per così dire, fatto la prova, mettendo da parte, per questa prima volta, gli argomenti impegnativi ed elitari dei quali normalmente scrivo, per autopubblicare con Amazon la storia, appena abbozzata, delle mie adorate figlie non umane.

Avrei da raccontare di esse per tutti gli anni che ancora mi restassero da vivere e credo che la loro energia e quella dell’IO di gruppo canino, mi abbiano di colpo ispirato, imprevedibilmente; non solo, ma mi abbiano fatto incontrare, in modo del tutto sincronico, due splendide ragazze, Rosaria e Laura, che hanno reso possibile l’impresa a livello tecnico, considerato che io non conosco l’Inglese ed ho una pratica elementare del computer.

Mi sono già ripromessa di imparare perchè, nonostante l’età, sento che sia giunta l’ora per me di lasciare la mia “riserva” per avventurarmi in un più vasto territorio nel quale invito i miei lettori abituali a seguirmi. Un caloroso, ideale abbraccio            -    Giuseppina Rosa Costa   -

 

 


 

 

AURISIDALBA

una storia d’amore, avventura e magia.

Aurora, Iside, Alba, tre cagnoline la cui vita è stata straordinariamente amorevole, fantastica, messaggera di un altro mondo. 

 

 

L’energia femminile, nella sua accezione cosmica, è stata dominante nella nostra famiglia per 25 anni.  Solo io umana, ma le cagnole Rosa, Alba, Aurora, Iside e la gatta Ortensia sono state l’harem affettivo di Fulvio, beato fra le femmine, se non proprio fra le donne.

Ed era stato proprio lui, all’inizio della nostra convivenza, a sciogliermi dalla paura che avevo avuto dei cani da sempre.  Un giorno portò a casa un cucciolo, trovato smarrito per strada; ne avevo avuto così paura da stare seduta sul tavolo con i piedi su una sedia, tanto che aveva dovuto darlo ad un amico che aveva il giardino!

Con Rosa, alcuni mesi dopo, ero riuscita miracolosamente ad infrangere la corazza della paura, sì da averla poi trasformata nell’amore che ha illuminato la mia vita.

 

 


 

 

 

 

 

CHI SONO IO

 

 


 

 

 

E’ molto difficile definire se stessi in poche righe, dato che ogni singola personalità ha mille sfaccettature e identità, sia sul piano individuale che sociale, culturale, storico e del vivere quotidiano. Ognuna di esse, di volta in volta, propone quelle caratteristiche di sé con le quali si vuole interagire, comunicare ad altri i  propri pensieri ed i propri sentimenti.

Sono una donna che ha vissuto il suo tempo, nel bene e nel male, con grande intensità e partecipazione ideale. Ora sono molto addolorata, come credo tutti gli esseri umani di buona volontà, per la distruttività imperante e la mortifera sofferenza sulla Terra dell’Umanità e del mondo animale.

Eppure, non voglio perdere la speranza nella VITA, poiché credo fermamente  che, cambiando la qualità delle nostre energie, dei nostri pensieri e il nostro cuore, la guarigione o la salvezza sia ancora possibile.

Oggi è più che mai urgente e necessario andare oltre la paura e le bruttezze del mondo, per ricollegarci al DIVINO, al senso sacro della VITA e della NATURA se vogliamo non solo salvarci come specie, ma ascendere a livelli di evoluzione superiore.

Se volete conoscermi un po’ più da vicino, vi invito a leggere nel mio sito - ALBAROSA.IT – ciò che scrivo su temi storico-politico-sociali e spirituali che, generalmente, prendono avvio da esperienze di vita personale, convinta come sono che ognuno deve trovare la sua propria strada, la sua propria verità.

 

Mi presento qui con una fotografia del settembre 2012, nel giorno in cui ho festeggiato il mio 70° compleanno e il 30° anniversario di matrimonio (35 di convivenza). E' stato un giorno radioso, di grande gioia, che voglio condividere con il mondo intero.

 

Sito:  ALBAROSA.IT

 

E mail:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Facebook: Costa Giuseppina Rosa

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna